about2

Open Gate Italia è una società di consulenza specializzata in Public Affairs, Media Relation, Strategy & Regulation.

Fondata a Roma nel 2008 da tre manager di aziende leader nei settori delle telecomunicazioni, media e ICT, la società oggi conta 15 collaboratori stabili, più una rete di consulenti seniores.

Il valore aggiunto di Open Gate Italia è radicato nella esperienza manageriale dei propri partners e nella capacità di agire in modo integrato attraverso le 3 diverse business unit: solo un’azione sinergica sotto il profilo istituzionale, media e regolamentare è in grado di assicurare il pieno successo dell’azienda.

L’azione di Open Gate Italia ha come obiettivo centrale quello di migliorare le variabili di business dei propri clienti: ogni azione istituzionale, media e regolamentare ha un impatto diretto sulla redditività aziendale che deve guidare le scelte di posizionamento strategico e deve poter essere misurato per valutare i risultati ottenuti.

Open Gate Italia ha una grande esperienza nei mercati di rete fortemente regolati (TLC, media, energia, trasporti) e le connesse dinamiche decisionali e di comunicazione. Open Gate Italia rappresenta per i suoi clienti partner l’opportunità di gestire rapporti con:

- Istituzioni (Governo, Parlamento, Comunità Europea, enti locali);
- Autorità indipendenti (AGCom, AEEG, Antitrust, Privacy);
- Media tradizionali e new media (stampa, televisione, editoria specializzata, social network);
- Banche, investitori e studi legali.

Fanno parte del mondo Open Gate Italia:

grayling
Il gruppo Grayling,

La seconda società al mondo di relazioni pubbliche con HQ a Bruxelles e Londra, di cui Open Gate Italia è l’affiliata per l’Italia;

themis

Lo studio legale Themis Legal,

Boutique legale indipendente specializzata nei servizi della rete, nel diritto pubblico e nella ristrutturazione societaria, legal partner di Open Gate Italia;

eqvalue

La società di consulenza EQ Value,

Specializzata in Corporate Finance, interventi di ristrutturazione Corporate Consulting e Investor’s Club, che ha una partnership consolidata con Open Gate Italia.

“In grande sintesi, la formulazione di una strategia competitiva è diretta a collegare un’impresa con il proprio ambiente… e l’ambiente significativo per l’impresa è molto più ampio e comprende sia forze economiche sia sociali, intese in senso ampio.”

Michael Porter

Director of Institute for Strategy
Harvard Business School

Founding Partner

tullio-camiglieri

Tullio Camiglieri

Tel.+39 06 4555 1193
tullio.camiglieri@opengateitalia.com

tullio-camiglieriAree

  • Media
  • TLC
  • Cinema
  • Contrato alla pirateria audiovisiva

Formazione

  • Università di Roma “La Sapienza”, 1978

Lingue

  • Inglese
  • Italiano

Tullio Camiglieri

Contact

Nato a Roma nel 1954, dopo aver compiuto i suoi studi alla Facoltà di Architettura, ha partecipato alla fondazione dell’emittente radiofonica Radio Città Futura.

Giornalista professionista, nel 1983 inizia la sua collaborazione con Mediaset, dove realizza una serie di programmi di news, tra cui il telegiornale di Canale 5 del mattino, “Prima pagina”. Tra i vari incarichi, ricopre quello di caporedattore del Tg5, responsabile della redazione romana di “Studio aperto” e Vice direttore di “Verissimo” e “Parlamento in’.

Nel 2000 diviene Direttore della Comunicazione di Stream, incarico che mantiene a seguito della fusione fra Stream e Telepiù che nel 2003 dà vita a Sky Italia.

Nel maggio 2008 fonda Open Gate Italia, di cui è presidente.

Pubblicazioni
La grande avventura della pay tv (Mursia, Firenze 2008)

Laura Rovizzi

Laura Rovizzi

Tel.+39 06 4555 1193
laura.rovizzi@opengateitalia.com

Laura RovizziAree di competenza

  • Regolamentazione (TLC, TV, Energia, Ferroviario);
  • Business development e Strategia;
  • Telefonia radiomobile;
  • Banda larga e reti di nuova generazione;
  • Digital media e marketing.

Formazione

  • Scienze Politiche- Economia Industriale, Università Cattolica di Milano”, 1988
  • Master in Economics & Competition law, Exeter University, UK, 1989

Lingue

  • Inglese
  • Spagnolo

Laura Rovizzi

Contact

Economista industriale , esperta di business development e regolamentazione. Ha lavorato vari anni come ricercatore senior alla London Business School e alla Columbia University di New York.

Lunga carriera manageriale in Olivetti, Omnitel, Enel dove è state responsabile per gli affari regolamentari e infine in Wind Telecomunicazioni, dove è stata responsabile della direzione Internet e multimedia, direttore del portale Libero e direttore della Pianificazione Strategica e Affari Regolamentari.

Ha fondato ed è AD di Open Gate Italia.

Fondatore e azionista di www.Firstonline.info, giornale web di economia, finanza e mercati.

Pubblicazioni

Le telecomunicazioni italiane tra ritardi regolamentari e incertezze strategiche, in “La concorrenza nei sistemi di pubblica utilità” (Il Mulino, Bologna 1998) – Collana editoriale Arel – Con Enzo Pontarollo

“Dai meccanismi assistenziali alle logiche di mercato. Il caso IAC” (Il Mulino, Bologna 1998) – con Enzo Pontarollo, (Il Mulino, Bologna 1990)

Bishop M., Rovizzi L., Thompson D.j., Regulatory Reform and public enterprises performance: productivity and prices, consumers’policy review, vol. 1, n. 4, 1991

L. Rovizzi, C.Osti, Il servizio universale, in La disciplina giuridica delle telecomunicazioni, a cura di F. Bonelli e S. Cassese, Giuffrè, Milano, 1999

L.Rovizzi e AAVV, Verso una nuova disciplina della televisione e della convergenza multimediale, Arel Seminari, 2006

rovizzi l. e AA.VV., La banda larga. Le scelte di policy nel Regno Unito e in Italia, AREL Seminari, 2008

‘Verso le reti di nuova generazione. Strategia regolatoria ed esperienze gestionali’ , AREL Seminari 2011

tullio-camiglieri

Franco Spicciariello

Tel.+39 06 4555 1193
franco.spicciariello@opengateitalia.com

franco-spicciarielloAree di competenza

  • ICT
  • Tabacco, trasporti, associazionismo

Formazione

  • Università di Roma “La Sapienza”, 2004

Lingue

  • Inglese
  • Italiano

Franco Spicciariello

Contact

Nato a Roma nel 1972, laureato in Giurisprudenza e Scienza delle Comunicazione e Master in Management Pubblico all’università LUMSA di Roma, si è specializzato in American Constitutional law presso la Harvard University (Cambridge, MA).

Assistente parlamentare presso la State House del Massachusetts nel 2001/02, ha lavorato alla Segreteria generale di Confcooperative. Guida l’ufficio lobbying di Reti spa fino al 2005. Successivamente assume l’incarico di Government Affairs Manager di Microsoft Italia. Nel 2008 è socio fondatore di Open Gate Italia. Nel 2009 è nominato “Esperto per le relazioni istituzionali nel settore ICT” alla Regione Lazio.

Docente di relazioni istituzionali presso varie università (La Sapienza, Tor Vergata, Camerino), ha fondato il Master MPA (Public Affairs, Lobbying) nel 2005.

Pubblicazioni

Introduzione alle relazioni istituzionali, (con Emanuele Calvario), LUISS University Press (Roma, 2005)

I lobbisti in Italia: profili politico-sociali del fenomeno, Rivista “Queste Istituzioni” (Roma, 2006)

Lobbying in Canada, in Rivista di Diritto Pubblico Comparato (in corso di pubblicazione)

Introduzione alle Relazioni Istituzionali: La cassetta degli attrezzi del lobbista. (Marketing Politico e Comunicazione, Roma 2006)

Partner

Antonio Rita

Antonio Rita

Tel.+39 06 4555 1193
antonio.rita@opengateitalia.com

Antonio RitaAree di competenza

  • TLC
  • Media

Formazione

  • Università di Roma “La Sapienza”, 2004

Lingue

  • Inglese
  • Italiano

Antonio Rita

Contact

Tel.+39 06 4555 1193
antonio.rita@opengateitalia.com

Nato a Roma nel 1979, si laurea in Ingegneria Gestionale nel 2004, presso l’università “La Sapienza”, e nel 2005 diviene giornalista pubblicista.

Nel 2006 inizia la sua attività di consulente nel corso della quale si occupa, a favore di operatori di telecomunicazioni e media companies, del supporto strategico e regolamentare. È, inoltre, impegnano in attività di due diligences per operazioni M&A e drafting di business plans.

Dal 2010, supporta anche la diversi Enti Locali (Province e Regioni) e società di diritto pubblico nella ideazione e realizzazione di progetti di sviluppo di reti a banda larga ed ultralarga.

Nel 2013 diviene partner di Open Gate Italia, nella quale lavora fin dalla fondazione. È, inoltre, Consulente Tecnico d’Ufficio del TAR Lazio per gli aspetti riguardanti le telecomunicazioni ed il mondo media, oltre che consulente per l’AGCom nell’ambito di progetti di twinning con le omologhe Autorità di altri Paesi.

Pubblicazioni

Convergenza TV-internet: quale futuro per il mercato italiano? – Corriere delle Comunicazioni

Il doppio premio della “connected TV” (titolo originale: “Banda (ultra)larga e connected tv: una via per gli investimenti) – 3° numero di Telèma2puntozero, Fondazione Ugo Bordoni

Mobile Payment: presente o futuro remoto? Attuale scenario normativo, di mercato e tecnologico e prospettive di sviluppo – Fondazione Ugo Bordoni

Telco vs. “Over the Top”: come conciliare innovazione, parità di trattamento e benessere del consumatore? – Atti dell’Osservatorio Comunicazione dell’ AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione)

Asta Frequenze: il Governo passa all’incasso, ma il conto rischia di rivelarsi più salato del previsto – First on Line

Le infrastrutture di telecomunicazioni: quale semplificazione amministrativa? – Atti dell’Osservatorio Comunicazione dell’AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione)

Alcuni dei nostri clienti