L’AGCom pubblica l’analisi del MERCATO 4

1 Settembre 2020

L’analisi di mercato sull’accesso all’ingresso di alta qualità in postazione fissa

Lunedì 31 agosto, l’AGCom ha pubblicato l’analisi di mercato sull’accesso all’ingresso di alta qualità in postazione fissa, così detto mercato 4.

La consultazione pubblica

L’analisi di mercato è stata pubblicata a seguito di una consultazione pubblica, avviata a gennaio 2018, con delibera n. 507/17/CONS, alla quale  hanno partecipato i seguenti soggetti:

  • AIIP;
  • Fastweb;
  • Open Fiber;
  • TIM;
  • Vodafone;
  • Wind Tre.

Il team di Open Gate Italia ha realizzato una sintesi delle deliberazioni più rilevanti prese dall’autorità.

Attraverso l’Analisi, l’AGCom ha:

– Identificato i seguenti mercati rilevanti:

  • Il Comune di Milano;
  • Il Resto d’Italia;

– Revocato gli obblighi regolamentari nel mercato 4 del Comune di Milano, essendo stato riscontrato un effettivo livello di concorrenza.

– Rilevato che nel Resto d’Italia non sussistono condizioni di effettiva concorrenza.

– Confermato TIM, per il Resto d’Italia, quale operatore con significativo potere di mercato (SPM).

– Confermato, nel mercato 4 del Resto d’Italia, i seguenti obblighi regolamentari in capo a TIM:

  • Accesso;
  • Trasparenza;
  • Non discriminazione;
  • Separazione contabile;
  • Controllo dei prezzi
  • Contabilità dei costi;

– Aggiornato la lista dei comuni contendibili del mercato n. 4, il cui numero totale è 24. I comuni contendibili sono i seguenti: Sesto San Giovanni; Milano; Bresso; Settimo Milanese; Bari; Opera; Palermo; Catania; Sondrio; Pioltello; Cornaredo; Settimo Torinese; Perugia; Bologna; Buccinasco; Rozzano; Castenaso; Grugliasco; Matera; Busto Arsizio; Ancona; Cagliari; Padova; Udine e Monza.

 

Per approfondire consulta la Delibera 

Condividi questo articolo:
Open Gate Italia Srl | Via Cesare Beccaria 23, 00196 Rome | VAT IT09992661000 | REA RM-1202504 | authorized capital 111.111,00€
Developed by Thinknow