SCUOLA DI LIBERALISMO, AI NASTRI DI PARTENZA L’EDIZIONE 2019

8 Novembre 2018

Per il ventottesimo anno torna nella Capitale la Scuola di Liberalismo, il corso di formazione politica, ideato e diretto da Enrico Morbelli ed organizzato dall’associazione SdL Scuola di Liberalismo in collaborazione con Competere e con il patrocinio dell’ISPLI, Istituto Storico per il Pensiero Liberale. Open Gate Italia si riconferma tra i partner dell’iniziativa, quest’anno a Roma dal 13 novembre 2018 al 31 gennaio 2019. Il programma prevede diciotto lezioni, che si svolgeranno due volte a settimana, il lunedì e il giovedì, dalle 18.00 alle 20.00, presso lo Spazio Espositivo della Fondazione Sorgente Group (via del tritone 132) e nella sede dell’Università LUMSA (Piazza delle Vaschette 101). Il corso, il cento-quattordicesimo dalla fondazione della Scuola, avvenuta a Roma nel 1988, come ogni anno, si caratterizza per la presenza di professori d’eccezione che si alterneranno in cattedra per offrire agli allievi contenuti originali e innovativi. Per citare solo due tra i docenti di questa edizione 2019: Beatrice Lorenzin, ex Ministro della Salute ed Enrico Gisnetto, giornalista esperto di economia ed ideatore e conduttore del format Roma InConTra e ancora prima della rassegna culturale Cortina InConTra.

Senza smentire le proprie origini, la Scuola di Liberalismo è sempre aperta a tutti, senza limiti di età. Inoltre, come da tradizione, per gli iscritti sotto i trent’anni sono in palio tre borse premio: la prima da 600 Euro offerta da Adriano Teso, la seconda da 500 Euro, messa in palio da Competere, e la terza da 400 Euro, donata da vecchi liberali ed ex allievi della Scuola. Ma non è finita qui perché la Scuola di Liberalismo si rivela essere sempre un trampolino di lancio nel mondo del lavoro dal momento che gli allievi meritevoli vengono da subito messi in contatto con realtà operative ed internazionali: un estratto della tesi migliore sarà pubblicato su Libro Aperto, la rivista diretta da Antonio Patuelli, attuale presidente dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI), mentre gli studenti più brillanti verranno segnalati allo IES, The Institute for Economic Studies di Parigi, per essere accolti nei loro corsi estivi gratuiti.

Insomma, passano gli anni e cambiano le location, ma la Scuola di Liberalismo rimane sempre una solida opportunità per accrescere le proprie competenze e il proprio network.
Ludovica Palmieri
Condividi questo articolo:
Open Gate Italia Srl | Via Cesare Beccaria 23, 00196 Rome | VAT IT09992661000 | REA RM-1202504 | authorized capital 111.111,00€
Developed by Thinknow